Blog

MigliorAcquario

DESCRIZIONE

L’acquario Juwel Rio 240 è il più piccolo degli acquari Juwel con il lato lungo maggiore di 120cm.
In questo acquario le possibilità di allestimento ed allevamento sono tantissime, infatti è adatto a soddisfare le esigenze di tutti quanti.
Il suo lato lungo di ben 120cm infatti vi dá la possibilità di poter pensare al layout senza dover impazzire per la scelta dei pesci, infatti andranno bene quasi tutti i tipi di pesci che voi vorrete allevare.

Restano escluse soltanto alcune categorie di pesci grossi, non tanto per le dimensioni dell’acquario, ma per il volume di acqua ridotto che troveremo all’interno. Esempio di alcune categorie potrebbero essere i ciclidi del centro America, ciclidi Africani e poche altre altre specie, per il resto possiamo divertirci a cercare abbinamenti in quantità

E’ un acquario adatto anche a Discus, ma ahimè per forza di cose dovremo affiancarlo ad un filtro esterno in quanto il solo filtro interno non sarebbe in grado di garantire un  sufficiente grado di purezza dell’acqua per via della ridotta volumetria del materiale filtrante.
Voglio infatti ricordare che il filtro è il solito che viene utilizzato negli acquario Rio di fascia inferiore quali Juwel Rio 125 e Juwel Rio 180 ovvero  il juwel Bioflow 3.0 con soli 3,5 litri di materiale filtrante, ma essendo i Discus pesci molto esigenti in fattore purezza acqua, quindi la scelta più ovvia è appunto affiancarlo ad un filtro esterno, e se non sapete quale acquistare vi rimando al mio articolo dedicato.

Detto questo l’acquario in questione è molto bello anche esteticamente in quanto la sua ridotta altezza ne favorisce l’aspetto panoramico, quindi potrebbe diventare un bellissimo arredo per il vostro salotto.

E’ una vasca adatta anche ad un aquascaping con molte piante, ma se vorrete spingervi oltre anche con piante di difficoltà di allevamento elevata allora il mio consiglio è quello di orientarvi verso la luce alternativa che offre comunque Juwel e ha la possibilità di mantenere chiuso l’acquario come con la luce di serie. Le luci di serie potete sempre rivenderle sul mercatino dell’usato oppure accordarvi con il vostro negoziante per avere uno sconto acquistando dorettamtne l’acquario con il nuovo gruppo luci.

La plafoniera in questione è la  HeliaLux Spectrum 1200mm

 

POSSIBILI ALLESTIMENTI

Come già sottolineato in precedenza è un acquario che si presta molto bene all”allevamento di moltissime specie, se posso consigliare comunque io preferirei un allestimento Sud Americano con l’inserimento di una coppia formata di Scalari e di miei preferito sono i P.Scalare Rio Nanay’ F1, e per restare sempre in tema li abbinerei ad alcune tetra come le Petitella e Neon, mentre sul fondo vedrei bene un gruppetto di Corydoras di medie grosse dimensioni

Se invece vorrete optare per un allestimento Asiatico potreste anche azzardare di acquistare un Labeo Bicolor (Epalzeorhynchos bicolor) per il fondale dell’acquario, circondato da una dozzina di Barbus Tetrazona e Rasbora Heteromorpha.

In alternativa potreste optare per un gruppetto di Trichopodus Trichopterus anche qua contornato da Rasbora Heteromprpha e Danio Rerio per dare movimento all’acquario.

Seguimi

Leggi il prossimo ARTICOLO