Blog

MigliorAcquario

DESCRIZIONE

L’acquario Juwel Rio 180 risulta essere adatto per l’allevamento di moltissime specie. Rispetto al fratello minore ha una lunghezza di 20 cm maggiore, lunghezza che permette di allevare anche piccoli caracidi che necessitano comunque di un nuoto veloce e molto spazio.
Il comparto tecnico si equivale all’acquario più piccolo, fornendo di serie lo stesso filtro bioflow 3.0, mentre il comparto luci sfrutta i 20 cm in più ed i led illuminano a dovere tutta la lunghezza.

Questo è un acquario molto adatto a creare aquascape di notevole effetto in quanto la lunghezza combinata ad una ridotta altezza permette di osservare in formato orizzontale l’acquario, senza farsi distrarre troppo dalla colonna di acqua.

Il mobiletto di supporto è adeguato al peso e non si notano cedimenti strutturali anche dopo molti anni di utilizzo.

 

POSSIBILI ALLESTIMENTI

Acquario che si presta molto bene all’allevamento di molte specie di pesci, prima su tutti in questa vasca sarà possibile realizzare un biotopo Sud Americano con Scalari e caracidi.

Questo allestimento è molto bello da vedere nei salotti delle case, perché specialmente se accompagnato da una foresta di piante, l’effetto ottico sarà davvero rilevante.

Oltre al biotipo sopra potremo anche optare per un allestimento asiatico, da evitare però i Botia Pagliaccio in quanto da adulti raggiungono dimensioni ragguardevoli e in questo acquario sarebbero molto stretti, innescando una naturale lotta per la territorialità.

Sconsigliato invece un acquario da adibire a Ciclidi del Malawi, in quanto troppo piccolo per poter gestire la territorialità ed aggressività tra le diverse specie.

Se proprio siete amanti dei ciclidi potreste optare per un allevamento di ciclidi conchigliofili del Lago Tanganica in monospecifico, in questo acquario potranno farsi apprezzare in tutto il loro splendore durante le cure parentali

 

Seguimi

Leggi il prossimo ARTICOLO