Blog

MigliorAcquario

COME FOTOGRAFARE L’ ACQUARIO CON LA MIRRORLESS

 

Benvenuti nel Futuro!

Eccoci qua a parlare di qualcosa che sta radicalmente cambiando l’idea di fotografia, e solo fino a qualche anno fa sembra impossibile che le reflex potessero essere soppiantate da qualsiasi altro dispositivo, invece questa credenza oggi sembra vacillare, anzi abbiamo la certezza che il futuro sarà rappresentato proprio dalle Mirroless.

La sostanziale differenza tra i due apparati, sta nel fatto che mentre nelle reflex tra l’obiettivo ed il sensore è interposto uno specchio che convoglia la luce al sensore, nella Mirrorless questo specchio non esiste, ed il tutto si traduce in una immediatezza di scatto ancora più rapida rispetto alle Reflex, questo proprio perché il sensore analizza la luce in ingresso e ne blocca il frame in qualunque istante.
Il miglioramento più consistente è comunque rappresentato dall’autofocus, che risponde in maniera praticamente immediata, questo anche grazie ai nuovi sensori di fascia alta, e che praticamente surclassano le vecchie reflex di fascia bassa, mentre ad oggi siamo a pari livello per quanto riguarda le Reflex di alta gamma, ma stiamo parlando di una qualità raggiungibile con molta meno spesa in caso di Mirrorless.

Le impostazioni principali rispetto ad una reflex non variano di tantissimo, sono praticamente identiche sul fatto di bilanciamento del bianco, ISO, tempi di scatto etc etc… l’unica differenza è che mentre sulla reflex per poter fotografare una determinata scena avremo la necessità di guardare nel mirino ottico, nella Mirrorless ne possiamo fare a meno in quanto la scena da immortalare sarà direttamente disponibile sul nostro schermo LCD.

Ovviamente tutta questa elettronica non favorirà la longevità di queste macchine, infatti come ben sappiamo tutti i materiali elettronici sono soggetti ad una elevata usura, cosa che non avviene nelle reflex in quanto tutto il lavoro è svolto principalmente dallo specchio, quindi una componente meccanica praticamente indistruttibile.

Ad oggi il mio consiglio è quello di acquistare una Mirrorless di fascia almeno media in quanto i sensori di fascia bassa potrebbero dare noie e non sarete soddisfatti dell’acquisto.
Anche nel caso voi propendiate per l’acquisto di una Mirrorless, sappiate che anche in questo campo, le macchine dovranno essere dotate di obiettivi, e se già siete possessori di obiettivi utilizzati per macchine reflex non dovrete preoccuparvi in quanto è stato sviluppato un adattatore che ne permette l’utilizzo anche su questi nuovo dispositivi.

ADATTATORI NIKON/CANON

CONSIGLIO SULLE MIGLIORI MIRRORLESS ATTUALMENTE SUL MERCATO.

Qua sotto vi elenco le prossime pagine da seguire, cliccate sul link per accedere alla pagina dedicata:

 

Seguimi

Leggi il prossimo ARTICOLO